Chiarimenti del comitato tecnico scientifico per prevenzione incendi

MINISTERO INTERNO circolare 11 dicembre 1985, n. 36 Prevenzione incendi: Chiarimenti interpretativi di vigenti disposizioni e pareri espressi dal Comitato centrale tecnico scientifico per la prevenzione incendi su questioni e problemi di prevenzione incendi. 818 (G.U. n. 338 in data 10 dicembre 1984)”. Pervengono a questo Ministero numerose istanze intese ad ottenere chiarimenti interpretativi di…

Disciplina procedimenti per la prevenzione di incendi e chiarimenti applicativi

CIRCOLARE 5 maggio 1998, n. 9. Decreto del Presidente della Repubblica 12 gennaio 1998, Regolamento per la disciplina dei procedimenti relativi alla prevenzione incendi – Chiarimenti applicativi. Oggetto del regolamento L’art. i individua l’ambito di applicazione del regolamento. Occorre precisare che: a) è finalizzato a disciplinare i procedimenti di controllo delle condizioni di sicurezza per…

Modalità presentazione domanda per procedimenti di prevenzione incendi

Decreto Ministeriale 4 maggio 1998 Disposizioni relative alle modalità di presentazione ed alcontenuto delle domande per l’avvio dei procedimenti di prevenzione incendi, nonchè all’uniformità dei connessi servizi resi dai Comandi provinciali dei vigili del fuoco. Domanda di parere di conformità sui progetti. 1. La domanda di parere di conformità sui progetti, di cui all’art. 2…

Integrazioni decreto prevenzione incendi per instellazione depositi gas e petrolio

MINISTERO DELL’INTERNO DECRETO 5 luglio 2005 Integrazioni al decreto 14 maggio 2004, recante l’approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per l’installazione e l’esercizio dei depositi di gas di petrolio liquefatto, con capacità complessiva non superiore a 13 m3. Il punto 7 «Distanze di sicurezza», comma 2, del titolo III «Elementi pericolosi e relative distanze…

Norme per classificazione reazione al fuoco di prodotti verniciati ignufughi applicati al legno

Decreto Ministeriale 6 marzo 1992 in Gazz. Uff., 19 marzo, n. 66). Norme tecniche e procedurali per la classificazione di reazione al fuoco ed omologazione dei prodotti vernicianti ignifughi applicati su materiali legnosi. Classificazione 1. La classificazione di reazione al fuoco dei prodotti vernicianti ignifughi destinati ad essere applicati su materiali legnosi, si effettua secondo…

Classi di reazione al fuoco per i prodotti da costruzione

Classi di reazione al fuoco per i prodotti da costruzione da impiegarsi nelle opere per le quali è prescritto il requisito della “sicurezza in caso d’incendio Campo di applicazione e definizioni 1. Il presente decreto si applica ai materiali da costruzione, così come definiti dall’articolo 1 della Direttiva 89/106/CEE e dall’articolo 1 del D.P.R. 21…

Tecniche di prevenzione incendi per la progettazione di depositi e serbatoi GPL

PREVENZIONE INCENDI APPROVAZIONE DELLA REGOLA TECNICA DI PREVENZIONE INCENDI PER LA PROGETTAZIONE, LA COSTRUZIONE, L’INSTALLAZIONE E L’ESERCIZIO DEI DEPOSITI DI G.P.L. IN SERBATOI FISSI DI CAPACITA’ COMPLESSIVA A 5 METRI CUBI E/O IN RECIPIENTI MOBILI DI CAPACITA’ COMPLESSIVA SUPERIORE A 5000 KG.’ E’ APPROVATA LA REGOLA TECNICA DI PREVENZIONE INCENDI PER LA PROGETTAZIONE, LA COSTRUZIONE,…

Requisiti di reazione al fuoco dei prodotti da costruzione e prevenzione incendi

Requisiti di reazione al fuoco dei prodotti da costruzione installati in attività disciplinate da specifiche disposizioni tecniche di prevenzione incendi in base al sistema di classificazione europeo 1. Il presente decreto si applica ai materiali da costruzione, così come definiti dall’articolo 1 della Direttiva del Consiglio 89/106/CEE e dall’articolo 1 del decreto del Presidente della…