Valutazione Effetti determinanti piani e programmi sull’ ambiente

ATTUAZIONE DELLA DIRETTIVA 2001/42/CE  CONCERNENTE LA VALUTAZIONE DEGLI EFFETTI DI DETERMINATI PIANI E PROGRAMMI SULL’AMBIENTE PREMESSA La direttiva sulla valutazione ambientale strategica (VAS) rappresenta un importante passo avanti nel contesto del diritto ambientale europeo. Adesso i progetti di rilevante entità che possono avere un impatto sull’ambiente devono essere sottoposti a valutazione nell’ambito della direttiva 85/337/CEE.…

Guida redazione studio impatto ambientale per attività di cava

GIUNTA REGIONALE D’ABRUZZO DIREZIONE PARCHI, TERRITORIO AMBIENTE ENERGIA Servizio Beni Ambientali, Aree Protette Valutazioni Ambientali LINEE GUIDA PER LA REDAZIONE DELLO STUDIO DI IMPATTO AMBIENTALE RELATIVO ALLE ATTIVITA’DI CAVA Dirigente del Servizio: Arch. Patrizia Pisano Responsabile UfficioValutazioni Ambientali: Ing.Serafino Martini Ufficio Valutazioni Ambientali: Geom. Adriano Di Ventura e Gattuso Leonardo. Introduzione Le esperienze acquisite nella…

Guida redazione studio impatto ambientale per attività di cava

GIUNTA REGIONALE D’ABRUZZO DIREZIONE PARCHI, TERRITORIO AMBIENTE ENERGIA Servizio Beni Ambientali, Aree Protette Valutazioni Ambientali LINEE GUIDA PER LA REDAZIONE DELLO STUDIO DI IMPATTO AMBIENTALE RELATIVO ALLE ATTIVITA’DI CAVA Dirigente del Servizio: Arch. Patrizia Pisano Responsabile UfficioValutazioni Ambientali: Ing.Serafino Martini Ufficio Valutazioni Ambientali: Geom. Adriano Di Ventura e Gattuso Leonardo. Introduzione Le esperienze acquisite nella…

Criteri di indirizzo in materia paesaggistica

Criteri di indirizzo in materia paesaggistica (Parere Comitato Speciale BB.AA. n° 3325 del 11.03.2002) 1.    Sono assoggettati a tutela di cui al T.U. n.490 art. 146 lettera c): · i fiumi; · i torrenti; · i corsi d’acqua iscritti negli elenchi di cui al testo unico delle disposizioni di legge sulle acque ed impianti elettrici,…

Stazioni ecologiche di supporto alla raccolta differenziata

Stazioni ecologiche di supporto alla raccolta differenziata Nota delle Provincie di L’Aquila, Pescara, Chieti e Teramo, trasmessa dal Servizio Rifiuti della Regione Abruzzo, ns. prot. 9200/2004. Con nota n° 15648/2004, le quattro province abruzzesi, nell’ambito delle procedure di cui al D.Lgs. 5 Febbraio 1997 n°22, hanno richiesto al Servizio Gestione Rifiuti della Regione, di non…