• La casa ecologica è un concetto nuovo in Italia, ma in Europa è piuttosto vecchio. Anche se in Italia vi sono già da tanti secoli le case in legno o in mattoni, la strada per arrivare agli standard di una casa ecologica è ancora lunga.
  • I costi di manutenzione sono molto ridotti rispetto a una grande casa tradizionale, scendendo da circa 300 euro al mese, nel caso di una casa comune con riscaldamento a gas, a meno di 50 euro mensili, se trattasi di una casa ecologica.
  • Un’altra caratteristica della casa ecologica è la sua costruzione con materiali ecologici e riciclabili. Il legno è un materiale naturale al 100%, riciclabile al 100%, che non inquina l’ambiente, né durante la messa in opera né durante il processo di fabbricazione.
  • I materiali utilizzati per la costruzione delle case con muri prefabbricate con struttura in legno sono rigenerabili.
  • Con un basso consumo di energia, nelle condizioni dell’attuale crisi globale delle risorse, le case in sistema Urban Green rappresentano un’eccellente e valida soluzione per l’uso razionale delle risorse energetiche.